28° Festival Scacchistico di Bratto

Foto di Patty

31 agosto 2008 - Si è conclusa la 28° edizione del Festival Internazionale " Conca della Presolana" (22-30 agosto) disputatasi al Palasport di Castione (BG). Si è imposto il GM olandese Sergei Tiviakov davanti al GM ecuadoregno Carlos Franco Matamoros e al GM russo Vladimir Burmakin vincitore della scorsa edizione.

Contemporaneamente al Torneo Magistrale ed ai tornei di fascia B-C e Promozione si sono disputati il 16° Campionato Italiano Assoluto Under 20 Maschile ed il 35° Campionato Italiano Femminile Assoluto.

Proprio da quest'ultimo, vinto dalla 14enne bergamasca Marina Brunello, è venuta la più bella sorpresa per lo scacchismo emiliano-romagnolo: Elisa Chiarion classificandosi quarta assoluta si è laureata a soli 12 anni (ne compirà 13 l'11 settembre) Campionessa Italiana Under 18. Con la conquista di questo titolo Elisa ottiene l'accesso all'Europeo U18 di Herceg Novi in Montenegro (14-26 settembre) oppure al Mondiale U18 di Vung Tau in Vietnam (19-31 ottobre). Decimo posto finale per la Maestra Fide reggiana Marianna Chierici fresca reduce dal Campionato Mondiale Under 20 di Gaziantep (Turchia)

Nel Campionato Italiano Maschile Under 20 prevale il 18enne MF trevigiano Danyyl Dvirnyy davanti al 16enne Maestro bergamasco Alessio Valsecchi. Dvirnyy e Valsecchi hanno conquistato anche la qualificazione al Campionato Italiano Assoluto (Martina Franca 2-15 dicembre). Un ottimo sesto posto per il CM modenese Antonio Lapenna. Altri 2 emiliani presenti al CI Under 20: il modenese Mattia Sfera (20°) ed il reggiano Cristiano Serri (33°).

Elisa Chiarion

 

Classifiche, bollettini, partite e tantissime foto le trovate sul sito ufficiale: http://www.scaccobratto.com/2008.shtml.

Foto dell'evento

Tatai-Ricci Pegoraro-Vancini
Chiarion-De Rosa (CIF): unica sconfitta nel torneo per Elisa
Osuna-Scalcione
Tomba-Cereda
Korneev-Salami
Vezzosi-Piemonti Sfera-Stella (CIU20)
Ospiti di eccezione a Bratto: gli schermidori olimpionici Rota e Confalonieri, di ritorno da Pechino dove hanno conquistato la medaglia di bronzo nella gara di spada a squadre, qui con Elisa Chiarion.
Biondelli-Chierici (Torneo C)
Raselli-Sanzani (Torneo B) Capitò-Sfera (CIU20)
Ricci-Gutierrez

Pegoraro-Vocaturo

Pomaro-Lapenna (CIU20)
Simutowe-Tiviakov
Bruno-Vezzosi
Serri-Franciosi (CIU20)
Chierici-Ambrosi (CIF) Fierro Baquero-Levin
Valsecchi-Dvirnyy: si gioca al quarto turno lo scontro diretto tra i dominatori del Campionato Italiano Under 20. Vince Dvirnyy (a destra) che si laureerà Campione Italiano per mezzo punto davanti a Valsecchi.
Denis Rombaldoni-Levin
Borgo-Drazic James Chierici-Pesce
Fragni-Aprile (Torneo C): c'è lavoro per l'Arbitro Mascheroni
Marianne contro: Chierici-Arnetta (CIF)
Panini-Azzolin (Torneo C) Brian Rombaldoni-Lapenna (CIU20)
Sfera-Rizzo (CIU20) Fragni-Biffi (Torneo C)
Panini-Alborghetti (Torneo C) Zinani-Angelini
Scalcione-Salvador Vancini-Cebalo
Chiarion-Ambrosi (CIF) Vignoli-Ricci
Messina-Chierici (CIF)
Un classico dei tornei emiliani "esportato" in quel di Bratto: Lapenna-Sfera :-)
Chiarion-Arnetta (CIF) Capitò-Serri (CIU20)
Panella-Chiarion (CIF)
La premiazione del Campionato Italiano Femminile: da sinistra Marina Brunello Campionessa Italiana Assoluta 2008, Maria De Rosa Campionessa Italiana Under 20 ed Elisa Chiarion Campionessa Italiana Under 18

 

 

 

 

info: wolfggozzi@hotmail.com