Maratona Lampo 27 ore

di Castelvetro (MO)

 

2 giugno 2008 - A sei anni di distanza da quella disputata a Guiglia (MO), si è svolta dall'1 al 2 giugno a Castelvetro, sempre in provincia di Modena, una Maratona scacchistica di gioco lampo. 65 erano i giocatori previsti impegnati in un doppio turno all'italiana per un totale di 130 partite, ma a causa di defezioni avvenute nelle ore precedenti l'inizio dell'evento, sono risultati presenti 52 giocatori provenienti da 10 regioni. Le cause ipotizzate sono molteplici: si va dalla grande offerta scacchistica che c'è oggigiorno durante ogni week-end (ad esempio in questo specifico week-end si giocavano grossi tornei a Conegliano, Cattolica ed Alba Adriatica nonchè un semilampo nel bolognese) al sempre crescente diffondersi del gioco via internet che ha allontanato parecchi giocatori dal gioco attivo. E' stata necessaria una modifica al regolamento della manifestazione, includendo una sessione di gioco preliminare ad accoppiamento a sistema svizzero di 15 turni per mantenere la durata prevista della manifestazione. Tutto è andato per il meglio in un grande clima amichevole (a parte qualche screzio in 4-5 partite) ed al termine delle 3342 partite si è avuta la indiscutibile vittoria del 19enne Maestro Internazionale romano Daniele Vocaturo con l'eccezionale punteggio di 111.5 su 117davanti ai MI filippini Rolly Martinez (107) e Salvador Roland (105.5), quarto il Maestro Marcello Malloni di Roma (96) e il Maestro Fide milanese Angelo Damia (95); uno speciale trofeo per il circolo i cui componenti hanno realizzato più punti è stato vinto dall'A.S.D.Scacchi Latina. Segue una cronistoria fotografica in 6 capitoli.

mInizio alle 12,21 di domenica 1 giugnom mmTermine alle 15,30 di lunedì 2 giugnom

 

I protagonisti

 

Cronistoria Fotografica dell'evento:

1) Semaforo verde. Si parte!

2) ...e usciron a riveder le stelle

3) Addà passà a nuttata

4) Al cantar del gallo

5) In vista del traguardo

6) Premiazione

 

 

info: wolfggozzi@hotmail.com