22° Torneo a Squadre "Trofeo Carisbo" di Pianoro (BO)

Foto di Patty Chiarion

8 ottobre 2006 - Il CierrebiClub,  Circolo Dipendenti della Cassa di Risparmio in Bologna, con il patrocinio del Comune di Pianoro e la collaborazione della Pro Loco del Comune di Pianoro, ha organizzato il classico appuntamento a squadre che ogni anno raduna una cinquantina di agguerrite squadre dai nomi più fantasiosi: tra questi segnaliamo i "Forti come l'aceto" cui rispondono i "Croccanti come l'Inferno" i "Cipollotti indigesti" ed i "Conigli Mannari".

La vittoria è andata a "Sulle spalle del Ronco" (Ronchetti,Vecchi e Colonnello), un nome che è già una giustificazione in quanto il traino del Campione Italiano Under 20 Ronchetti (8 punti su 9) è stato sicuramente determinante. Piazza d'onore per "I matti in agguato" (Molina, Calavalle e Farina) terzo posto per "Nema problema" (Franchini, Barillaro e Frigieri).

 

ccccLa sede di gioco nn nnnn nbbbbn nbbbbbbbb bbnGatti Estensi - Parmigiano Reggiano

ccccAnalisi post-partita bbn nnnnnnnnnnnnn n b nnnnnnnScaccozzano A - I Bulgaresi

Nema problema - Parmigiano Reggiano bbbbnnnbbbnnnnnnnnnnGatti Estensi - Forlì nnnnnnn

ccccccccSulle spalle di Ronco - Tecno Rimini nnnnnnnnnnnn bbbbbb Potere ai piccoli - I Clementoni nnnn bbbb

vvvvvvCuc Inside - Spectra n vv vn b bbbabb n vvvvvvvvv Nema problema - Last minute

I tre Moschettieri - Sulle spalle del Ronco ncAcc...questi non li riconosco,la butto lì: Magic Boys - Gli Avventurieri

cccccccI ragazzi del Guernelli - Conigli mannaribccccc cc Ah, auguri al neo-papà Galassi (al centro nella foto)

cccccL"Arbitrato" è di moda anche a Pianoro: Traversi (il n°97?) Benfenati, Dal Ferro e Mancini. bbbE Fiorentino Palmiotto! nnnnnnnnnnnnnn nn n

Vincitore del Challenge giovani Giovannardin1° posto under 10 "I ragazzi del 96" Venturelli, Simonini Fiorentini D.

under 12 "I 3 Moschettieri" (Salvioli Chiarion Di Trapani)n"Nema problema" (Barillaro Franchini Frigieri) 3°

bb

And the winner is... pardon And the winners are...Sulle spalle del Ronco: Ronchetti, Vecchi e Colonnello

 

Approfitto per un.... MESSAGGIO PROMOZIONALE!

Siete appassionati di scacchi? (che domande, se no cosa ci fate qui?) Conoscete l'inglese? (o volete migliorarne la conoscenza?) allora dateci una mano nel : PROGETTO "TACCUINO DI UN ARBITRO" (le spiegazioni qui di seguito)

 

In molti sicuramente conosceranno il sito Chesscafè (www.chesscafe.com) ed in particolare una sua rubrica denominata “An Arbiter’s Notebook” (Taccuino di un Arbitro) scritta dal più famoso arbitro di scacchi al mondo (l ’olandese Geurt Gijssen).

In questa rubrica ogni mese Gijssen risponde ai lettori di tutto il mondo chiarendo tutti i casi arbitrali più intricati e raccontando aneddoti esclusivi dai più grandi tornei mondiali.
Una rubrica di un grandissimo valore istruttivo per arbitri, scacchisti di ogni livello (quante volte avete pattato partite vinte o perso partite patte per “ignoranza” regolamentare) nonché organizzatori di tornei (Gijssen spesso ci spiega pregi e difetti nell’organizzazione dei grandi eventi in cui si è trovato a partecipare: ultimo di questi le recenti Olimpiadi di Torino).
Dovendo trovare un difetto a questa rubrica ce n’è uno grosso: è scritta in inglese e purtroppo (ma guarda un po’) non tutti sono in grado di accedere pienamente alla sua lettura.
Da tempo con altri scacchisti incontrati di volta in volta al circolo o nei vari tornei si parlava (e qualcosa si è già fatto) della possibilità di tradurre in italiano la rubrica.
Ma per la notevole mole di lavoro (ad oggi i numeri della rubrica “An Arbiter’s Notebook hanno toccato di recente il numero 100 proprio con uno “speciale” dedicato alle Olimpiadi di Torino) necessitava fare un appello per trovare quanti più collaboratori possibili.
Prima però occorreva ottenere il permesso alla traduzione dall’Autore (Gijssen)  e dall’Editore di Chesscafè (Hanon Russell)
Fatto! Ora c’è l’autorizzazione necessaria e il progetto “Taccuino di un Arbitro” può prendere il via.
All’indirizzo http://www.lawsofchess.com/taccuino.shtml ( infiniti ringraziamenti per il proprietario del sito che ospita questa mia pagina: il “mitico” Maurizio Mascheroni ) trovate le modalità di partecipazione.
Se siete appassionati di scacchi e avete una buona conoscenza della lingua inglese (oppure conoscete qualcuno con queste caratteristiche) dateci una mano.
A disposizione per qualsiasi chiarimento.
Grazie

Nota bene: a tutti i collaboratori verrà inviato il libro elettronico (in formato word) con tutti i 100 numeri in inglese e verrà assegnato uno dei capitoli da tradurre. Inoltre i collaboratori avranno libero accesso alla pagina dell"Avanzamento Progetto" dove si potranno visionare i capitoli già tradotti che saranno poi inviati al webmaster del sito Chesscafè per la pubblicazione ufficiale.

Ricordiamo che il nostro mitico Geurt Gijjssen è ora impegnato come Capo Arbitro nel Match Mondiale tra Kramnik-Topalov di Elista (www.worldchess2006.com) che si deciderà (ma ne siamo sicuri?) proprio oggi 12 ottobre. Chissà quanti aneddoti potrà raccontarci Geurt di ritorno dal... bagno di Elista. Intanto vi allego l'immagine che dimostra come Gijssen ha risolto il "Toiletgate" che ha rischiato di impedire lo svolgimento dell'incontro. N.B. per i più disattenti ricordo che Topalov, dopo la quarta partita (in svantaggio di 2 punti, ehm!) ha insinuato pesanti sospetti sulle frequenti visite ai bagni da parte di Kramnik durante lo svolgimento delle partite.

bbbbbVladimir Kramnik e Geurt Gijssen