Memorial Mauro Reggiani e Tullio Trincardi

Simultanea di Ni Hua

 

4 gennaio 2009 - Come lo scorso anno al termine del Torneo di Capodanno all'Hotel Mercure-Astoria di Reggio Emilia si vuota la sala di gioco e si predispone un tavolo ad U con 30 scacchiere. Parte la sfida al Campione. E' la seconda edizione del Memorial Reggiani e Trincardi. Nel report dello scorso anno puoi trovare un profilo dei 2 storici personaggi dello scacchismo reggiano cui è dedicata la simultanea. Un anno fa il giocatore prescelto (prima dell'inizio del torneo tra i 10 partecipanti) a tenere la simultanea fu il GM ungherese Zoltan Almasi. E Almasi vinse il torneo! Quest'anno la scelta per la simultanea è caduta sul GM cinese Ni Hua. E Ni Hua ha vinto il Torneo di Capodanno! A questo punto il simultaneista della terza edizione del Memorial diventa automaticamente il favorito della 52esima edizione del Torneo di Capodanno.

Il GM cinese Ni Hua, qui tra gli organizzatori Ferraroni e Garrett, accetta di giocare contro 2 giocatori in più. Non è una concessione da poco in quanto così aumenta il tempo di riflessione di tutti i giocatori che potranno così metterlo maggiormente in difficoltà.
Ni Hua contro la famiglia Slamnik. Naser ed il figlio Harik otterrano 2 patte
...contro Bizzocchi storico mossiere ai tempi di Kasparov & C

....contro gli esperti Lombardini e Salati

...sullo sfondo il manifesto che ricorda Mauro Reggiani e Tullio Trincardi
...contro Catelli
...concentrazione feroce di Ni Hua
...contro Parisi
...contro Barbieri
...contro Bonugli
...contro Nunnari
...contro Franzoni
...al ritorno dalla cena Almasi analizza il "lavoro" del collega. Per lui lo scorso anno 26 vittorie e 4 patte.
...contro Bonavita
Una fase della simultanea
...La Triade al completo: Ferraroni, Chiossi ed un soddisfatto Franzoni nonostante la sconfitta
...e siamo ormai in dirittura d'arrivo. Qui Ni Hua contro Bardulla
ed infine piegando la tenace resistenza di Bonavita, dopo quasi 4 ore e mezzo di gioco, Ni Hua completa la simultanea con uno score di 24 vittorie ed 8 patte.