Report 8 – 5 Gennaio 2008    (scarica il bollettino-download bulletin)      (pgn games)                       di Giorgio Gozzi 

 

Siamo stati facili profeti. Termina con una patta in 15 mosse lo scontro diretto tra Almasi e Gashimov che, in caso di vittoria del GM azero avrebbe portato quest'ultimo a scavalcare il GM ungherese in classifica conquistando la corona di 50esimo Re di Reggio Emilia. Cos non stato ed sempre difficile spiegare alla gente che passa di qui perch le cose negli scacchi vanno cos. Non lo capisce bene nemmeno il sottoscritto, ma tant. Zoltan Almasi vince la 50esima edizione del Torneo di Capodanno di Reggio Emilia.

Secondo quindi Gashimov mentre terzo si piazza Ni Hua (che vince contro Marin) per spareggio tecnico su Harikrishna che ha prevalso su Landa (seconda sconfitta nelle tre edizioni cui il GM russo ha partecipato: lo scorso anno fu battuto da Manca). Al quinto posto Landa che precede l'indomabile Kortchnoi (anche oggi l'ultimo a finire!). Un p al di sotto del loro standard Navara (settimo) e Tiviakov (ottavo) mentre Marin e Godena occupano gli ultimi due posti in classifica come voleva il pronostico fornendo comunque una prestazione adeguata al loro rating (un pelino al di sopra Marin, un pelino al di sotto Godena).

Cronaca dell'ultimo turno:

 

 

Lo scontro decisivo Almasi-Gashimov

 

Marin-Ni Hua

 

Navara-Godena

 

Tiviakov-Kortchnoi

 

Harikrishna-Landa

 

Dopo poco più di un'ora Gashimov ed Almasi sono in sala analisi. La 50a edizione di Reggio Emilia ha un vincitore ed è l'ungherese Zoltan Almasi

Ni Hua-Marin in sala analisi (vittoria del cinese)

 

Anche per Godena e Navara (che vince) finisce il torneo.

Ultimo a finire è Kortchnoi che patta con Tiviakov. Faremo qualche conto ma se tanto mi dà tanto il grande Viktor dovrebbe essere il giocatore dei dieci che ha fatto più mosse.

 

Per la serie passa anche tu all'Astoria Matteo (Debiaggi) contro Mattia (Sfera)

 

Ed un vecchio amico del circolo Ippogrifo: Ettore Bertolini Presidente del circolo di Perugia (qui con Ferraroni)

 

E qui con Pierluigi Iotti

 

9° Turno

6/12/2008

 

Ni Hua

Marin

1-0

Navara

Godena

1-0 

Gashimov

Almasi

½-½

Harikrishna

Landa

1-0

Kortchnoi

Tiviakov

½-½

 

La Classifica Finale

 

Cat.

Cognome  e   nome

 

FIDE

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

 punti.

s/b

1

GM

Almasi,Zoltan

 

2691

+56

 

 

1

1

1

6.0

 

2

GM

Gashimov,Vugar

 

2663

+45

 

 

1

1

5.5

23.50

3

GM

Ni Hua

 

2641

+70

 

 

1

1

5.5

23.25

4

GM

Harikrishna,Pentala

 

2668

+40

0

 

 

1

1

1

5.5

22.50

5

GM

Landa,Konstantin

2678

-49

0

 

 

1

4.5

 

6

GM

Kortchnoi,Viktor

2611

-13

 

 

0

4.0

18.50

7

GM

Navara,David

2656

-63

0

0

0

1

 

 

1

4.0

15.50

8

GM

Tiviakov,Sergei

2643

-88

0

0

 

 

0

1

3.5

15.00

9

GM

Marin,Mihail

2551

+13

0

0

0

1

 

 

3.5

14.50

10

GM

Godena,Michele

2535

-10

0

0

0

 

 

3.0

 

 

E si passa quindi alla cerimonia di Premiazione:

 

 

Cerimonia di Premiazione

 

Atmosfera molto rilassata tra i giocatori

 

Il Direttore Tecnico del torneo Yuri Garrett e l'organizzatore Silvano Ferraroni

 

Sonia Reggiani ritira la targa offerta dalla Federazione Scacchistica Italiana alla figlia di Enrico Paoli "padre putativo" del Torneo di Capodanno. Lidia Paoli non è potuta intervenire alla premiazione perchè malata.

Una targa offerta dalla Federazione Scacchistica Italiana (nella persona del Presidente Pagnoncelli) va anche al Circolo Ippogrifo. Ritira il premio Marco Chiossi.

 

Riconoscimento personale per Silvano Ferraroni

 

Foto di gruppo dello staff del torneo

 

And the winner is... Zoltan Almasi from Hungary

 

 

E per finire una bella foto di gruppo ed arrivederci alla prossima edizione!

 

info: wolfggozzi@hotmail.com