Report 8 – 5 Gennaio 2008    (scarica il bollettino-download bulletin)      (pgn games)                       di Giorgio Gozzi 

 

Giornata probabilmente decisiva della 50esima edizione del torneo di Capodanno: Almasi vince contro Navara ed approfitta della patta di Gashimov con Landa per rimanere (nuovamente) solo in vetta ad un turno dalla fine. L'ultimo turno, che si gioca domani a partire dalle 10,30, prevede lo scontro diretto tra Almasi e Gashimov per cui uno dei 2 sicuramente salirà a 6 punti. Pertanto chi insegue a 4 1/2 e cioè Ni Hua (oggi patta con Godena), Harikrishna (patta con Tiviakov) e Landa (che come detto ha pattato con Gashimov) dovrà accontentarsi di lottare per il terzo gradino del podio. Finisce patta anche l'incontro tra Kortchnoi e Marin. Per il confronto decisivo di domani si spera tutti che l'azero e l'ungherese si diano battaglia per assicurare al torneo un finale thrilling che farebbe una grande pubblicità al nostro sport presso i media. Perchè sono dubbioso? Purtroppo mi è già capitato di vedere turni finali di Supertornei apparentemente incertissimi, liquidati con partite brevi terminate patta. Staremo a vedere. I precedenti confronti tra Almasi e Gashimov trovati sul Megadatabase 2007 sono 2 ed entrambi sono terminati patta (uno giocato alle Olimpiadi di Biel del 2002 e l'altro lo scorso giugno nel Campionato a squadre spagnolo).

 

Navara-Almasi

 

Ni Hua-Godena

 

Gashimov-Landa

 

Tiviakov-Harikrishna

 

Korchnoi-Marin

 

Il Megaschermo con le 5 partite di oggi

 

Anche molti inviati dei mass-media si sono visti aggirarsi intorno ai giocatori.

 

Oggi in sala-commenti il GM Miso Cebalo è coadiuvato dal 2 volte Campione Italiano (Recoaro 1972 e Chioggia 1973) Carlo Micheli da Bolzano

 

Del fatto che Kortchnoi e Gashimov non si amino ne abbiamo parlato ieri, ma non avremmo mai pensato che il giocatore azero potesse arrivare al punto di "affiancare" Marin contro Viktor

Termina la Landa-Gashimov ed i 2 giocatori analizzano la partita

Poco dopo termina la Godena-Ni Hua anch'essa patta

 

Successivamente i due giocatori passano in sala commento a spiegare il loro match al pubblico

Si conclude a questo punto la Almasi-Navara ed il GM ungherese facendo bottino pieno stacca Gashimov.

 

In sala commento ad illustrare la partita passa lo sconfitto Navara in quanto Almasi è vittima di un attacco influenzale e deve riposare il più possibile, anche tenendo conto del fatto che domani, oltre a doversi difendere dall'attacco di Gashimov dovrà anche giocare in simultanea contro 30 scacchisti (ore 20,30 nella stessa sala dove giocano ora)

 

Finisce anche la Kortchnoi-Marin anch'essa patta (e sono 28 patte su 40 partite giocate: il 70%)

 

Intanto Almasi sta probabilmente preparando il match di domani

 

I risultati dell' ottavo turno:

8° Turno

5/1/2008

 

Marin

Kortchnoi

½-½

Tiviakov

Harikrishna

½-½ 

Landa

Gashimov

½-½

Almasi

Navara

1-0

Godena

Ni Hua

½-½

 

La classifica dopo l'ottavo turno:

Almasi
5,5
2
Gashimov
5
3
Landa
4,5
3
Harikrishna
4,5
3
Ni Hua
4,5
6
Kortchnoi
3,5
6
Marin
3,5
8
Navara
3
8
Tiviakov
3
8
Godena
3

 

 

prossimo turno:

 

9° Turno

6/12/2008

 

Ni Hua

Marin

 

Navara

Godena

 

Gashimov

Almasi

 

Harikrishna

Landa

 

Kortchnoi

Tiviakov

 

 

Per la rubrica “Passa anche tu all’A-storia!” Ci sono venuti a trovare:

 

L'inviato speciale di Scacchierando Franco Romagnoli meglio noto come...ma non so se posso dirlo

 

Sul ponte di comando della sala commento abbiamo oggi Francesca Masini e Carlo Corradini (Garrett sta uscendo dal tunnel dello stafilococco). A proposito durante l'assenza di Yuri è sparito uno dei libri e precisamente "I sette peccati capitali degli scacchi - di Jonathan Rowson" che a questo punto diventerà "Gli otto peccati capitali degli scacchi" aggiungendoci quello di "NON RUBARE LIBRI DI SCACCHI". Se sei tu, sì dico proprio a te, che hai preso "inavvertitamente" il libro, riportalo domani. D'accordo che i libri della Caissa vanno a ruba ma così si esagera!


Il mitico Bonavita e la madre 90enne, la signora Giuseppa...

 

...e l'altrettanto mitico arbitro Antonio Sanchirico

 

info: wolfggozzi@hotmail.com