31° Torneo Semilampo a squadre

Pianoro (BO)

Panoramica della sala di gioco (platea e palco)

 

La novità di quest'anno è stata la necessità di ricorrere all'utilizzo della galleria per poter ospitare tutte le 78 squadre che hanno dato vita al torneo di pianoro.

 

 

11 ottobre 2015 - Nemmeno le bombe frenano l'ascesa di quello che è forse il più importante Torneo a squadre semilampo italiano (attendo smentite). Nella mattinata di domenica 11 ottobre la zona di Pianoro è stata isolata dalle Forze dell'Ordine per l'operazione di disinnesco di un ordigno bellico costringendo i 234 giocatori (78 squadre: record!!) ad utilizzare itinerari complicati per raggiungere la sede di gioco.

La 31a edizione del Torneo di Pianoro, organizzata dal Circolo Scacchistico Bolognese e dalla Sezione Scacchi della Pro Loco di Pianoro in collaborazione con Le Due Torri srl ha visto la vittoria al termine dei 9 turni di gara (15 minuti a testa) la squadra “Bianco in moto, Nero in bici” (Luca Moroni, Lorenzo Lodici e Andrea Cricca ) con 15 punti squadra e 21 punti individuali.
Al 2° posto troviamo “I Mascalcioni” (Michelangelo Scalcione, Marco Mascellani e Giuseppe Imburgia) con 15 punti squadra e 20 punti individuali. Terzo gradino del podio “Gim Amu Argimi” (Artem Gilevych, Giulio Calavalle e Fabio Farina) con 14 punti squadra e 19,50 punti individuali.
Tutti i risultati, oltre che nella apposita sezione di questo sito, li trovate sul sito del Circolo Scacchistico Bolognese (www.circoloscacchisticobolognese.it)

 

Di Trapani (Occhio al Direttivo) - Proietti (La prima non è della Tosca)
Cocchi (The A Team) - Chiarion (La Regina e i 2 Cavalieri)
Bonfieni (Cattivissimi noi) - Dentale Antonio (Ultimi da record)
Martha Fierro (In Hoc Signo Vinces) - Moroni (Il Bianco in moto il Nero in bici)
Carissimo Zio Putin (Cerasi-Bettini Alessandro e Sofia)
Lateana (Bacco Tabacco e Venere) - Gilevych (Gic Amu Argimi)
Sorbera (Arrocco storto) - Negrini (I Saputos)
Chess&Life Powered ((Franchini, Lapenna e Ferraguti)
I Pretoriani (Luciani, Vincenzi e Paoli)
60 euro (Volpi, Bettazzi Daniele e Alessandro)
Ravagnani (La ciurma di Barbanera) - Monduzzi (Paglia 201)
Bracali (50 sviste di Bianco) - Sarti (Scarti di 3a scelta)
Radu (I giullari del Re) - Cavestri (Cereals Killers)
De Filomeno (50 sviste di Bianco) - Scalcione (I Mascalcioni)
Gilevich (Gic Amu Argimi) - Denis Rombaldoni (Ritorno al passato)
Lancellotti (Maestri dello stallo) - Pizzoferrato (Cereal Killers)
Anna Dentale (Tridente Estense) - Cerioli (I Bulgaresi)
Timpani (In Hoc Signo Vinces) - Guerini (La Bella e le Bestie)

ALTRE FOTO DEL TORNEO (31 Mb)

 

La premiazione

Premiazione della squadra under 14 meglio classificata "Più Scarlsen dnammerd" (Claudia Scarpa, William Pecci e Giovanni Squadrani)
Premiazione della squadra 4a classificata "A Team" (Alessandro Fagnani, Alex Dobboletta e Andrea Cocchi)
Premiazione della squadra 5a classificata "Acqua su Marte" (Gustavo Licor Padilla, Yasin Merighi e Salvador Roland)

2a classificata di fascia B (somma elo 4801-5700) "Scarti di 3a scelta" (Paolo Sarti, Mattia Sfera e Gianmarco Marinelli)
3a classificata di fascia B (somma elo 4801-5700) "Quaquaraquà" (Alberto Muraro, Antonio Bosco e Pietro Clemente).
4a classificata di fascia B (somma elo 4801-5700) "60 euro" (Daniele Bettazzi, Alessandro Bettazzi e Tommaso Volpi)
5a classificata di fascia B (somma elo 4801-5700) "I Bulgaresi" (Giorgio Pulda, Saverio Chesi e Giuseppe Cerioli)
1a classificata di fascia C (somma elo <4800) "Tridente Estense" (Massimo Maestri, Raffaele Dentale e Anna Dentale)
2a classificata di fascia C (somma elo <4800) "I Punto e Virgola" (Bruno Pelliconi, Luca Marani e Josè Manguerra)
3a classificata di fascia C (somma elo <4800) "Paglia 201" (Andrea Merighi, Fabio Marconcini e Mirko Monducci)
4a classificata di fascia C (somma elo <4800) "Sgambetto di Donna" (Francesco Orlandi, Vincenzo Magagnini e Lorenzo Viola)

 

 

 

La squadra vincitrice "Il Bianco in moto il Nero in bici " (Lorenzo Lodici, Andrea Cricca e Luca Moroni)

 

 

info: wolfggozzi@hotmail.com